Nato in provincia di Venezia, studia lingue straniere e musica a Losanna (Svizzera).

Parla correntemente cinque lingue.

Nato vicino a Venezia

Studi (lingue straniere e musica : pianoforte e tromba) presso l’Università di Losanna (Svizzera)

  • 2015
    Riceve l’onorificenza di Chevalier de la Légion d’Honneur della Repubblica francese
  • 2015/2016
    I suoi progetti di regie sono, tra gli altri, a Sydney, Melbourne, Astana, Macao, Firenze, Madrid …
  • 2009/2011
    Direttore artistico del Festival di Tenerife
  • 2008
    Riceve, a Oviedo (Spagna), il prestigioso Premio Lirico “Teatro Campoamor” per la migliore regia in Spagna nel 2007 con “Cavalleria Rusticana” di P. Mascagni e “I Pagliacci” di R. Leoncavallo al Teatro Real di Madrid.
  • 2007
    Riceve il titolo di Professore Onorario dell’Università di Alcalà, Madrid, Spagna
  • 2001
    Riceve l’onorificenza Médaille d’Honnneur de la Ville de Montpellier, Francia

    Riceve l’onorificenza “Aigle de Cristal” de la Ville de Nice, Francia * (vedere: lettera città di Nizza)

  • 1998
    Riceve il prestigioso Premio Illica per la sua carriera di Direttore Generale e Regista Internazionale
  • 1997/2001
    Sovrintendente dell’Opéra de Nice, Francia
  • 1996
    Riceve targa di riconoscimento dal American Institute of Verdi Studies in occasione della sua 5. produzione al Metropolitan Opera New York
  • 1995
    Riceve l’onorificenza di Ordem Nacional o Cruzeiro do Sul dal Brasile per avere realizzato presso l’Oper Bonn l’opera Il Guarany

    Riceve l’onorificenza Honorary Doctor of Cultural Arts dal Palm Beach Community College

    Riceve l’onorificenza Chevalier des Arts et des Lettres dal Ministro della Cultura francese

  • 1993
    Riceve l’onorificenza di Commendatore dell’Ordine al Merito della Repubblica Italiana
  • 1992
    Nomina come membro nella giuria della Richard-Tucker-Music-Foundation, New York, assieme a James Conlon e James Levine
  • 1992/97
    Sovrintendente dell’Oper der Bundesstadt Bonn
    Sotto la sua guida viene realizzata l’incisione discografica dell’opera Il Guarany di Gomez
  • 1991
    Debutto al Metropolitan Opera con La Fanciulla del West, la prima di cinque produzioni
  • 1987
    Riceve l’onorificenza di Cavaliere Ufficiale della Repubblica dal Presidente della Repubblica italiana per meriti artistici
  • 1986/88
    Sovrintendente del Festival de Macerata
  • 1980/82
    Sovrintendente dello Staastheater Kassel (Germania)
  • 1975
    Direttore artistico del Festival di Montepulciano (fondazione del festival assieme a Mario del Monaco)
  • 1973/76
    Regista principale a Ulm (15 produzioni, tra le quali per esempio Der Freischütz, Tosca, Les Contes d’Hoffman)
  • 1970
    Debutto come regista in Germania a Gelsenkirchen con Untreue lohnt nicht (Haydn)
  • 1970/73
    Assistente personale del Direttore della Wiener Staatsoper, Rudolf Gamsjäger
  • 1967
    Riceve il premio Viotti d’oro come migliore regista lirico del 1967
  • 1967
    Aiuto regista di Günther Rennert, Wieland Wagner e Walter Felsenstein a Stuttgart
  • 1966
    Aiuto regista alla Deutsche Oper Berlin
  • 1965
    Debutto come regista in Italia al Teatro Greco di Siracusa con Samson et Dalila con suo padre Mario del Monaco